Photo - GLI ALUNNI DELLA “SAVIO” E “PURRELLO”PER UN GIORNO PICCOLI OPERATORI ECOLOGICIRipulita la Villa Comunale da erbacce e piantati fioriGli assessori Cosentino e Suizzo: «È un’azione di sensibilizzazione oltre che pedagogica»#trashchallengetour2019

GLI ALUNNI DELLA “SAVIO” E “PURRELLO”PER UN GIORNO PICCOLI OPERATORI ECOLOGICIRipulita la Villa Comunale da erbacce e piantati fioriGli assessori Cosentino e Suizzo: «È un’azione di sensibilizzazione oltre che pedagogica»#trashchallengetour2019

Photo - GLI ALUNNI DELLA “SAVIO” E “PURRELLO”PER UN GIORNO PICCOLI OPERATORI ECOLOGICIRipulita la Villa Comunale da erbacce e piantati fioriGli assessori Cosentino e Suizzo: «È un’azione di sensibilizzazione oltre che pedagogica» SAN GREGORIO – Entusiasmo e partecipazione da parte degli alunni degli Istituti “Savio” e “Purrello” per l’iniziativa in occasione della “Giornata mondiale della Terra” che il Comune di San Gregorio ha anticipato di una settimana.Patrocinata dall’assessorato al Verde pubblico del Comune di San Gregorio, diretto da Salvo Cambria, promossa da “Trash Challenge” e sponsorizzata dalla ditta “Performance” di Francesco Tagliaverga, la giornata si è svolta nella Villa comunale di San Gregorio.A spiegare ai bambini l’importanza della salvaguardia del pianeta e come tenerlo pulito e differenziare i rifiuti è stato Seby Barbagallo, operatore della “Trash Challenge”.Presente anche Michelangelo Garozzo, direttore del Lido Internazionale, altro sponsor dell’iniziativa ed Elio Ragusa della Tandem.Per un giorno, gli alunni della 5ª A della “Savio”, accompagnati dalle insegnanti Francesca Giordani e Claudia Fabretti e della 4ª B della “Purrello”, accompagnati delle insegnanti Concy Rosano, Graziella Ferro e Andrea Vitriolo, si sono trasformati in piccoli operatori ecologici ed hanno ripulito e bonificato la Villa da erbacce che hanno raccolto in sacchi contenitori.Hanno contribuito all’iniziativa anche i volontari della Misericordia con il suo governatore, Rosario Vaccaro; alcuni dei giardinieri della ditta Giovanni D'Anna, che hanno piantato dei fiori dove i bambini avevano pulito e operatori ecologici della Mosema.Come rappresentanti istituzionali, invece, erano presenti i consiglieri Graziella Ferro, nella veste anche di insegnante, Francesco Pennisi e Maria Teresa Tricomi, oltre agli assessori Natale Cosentino e Eleonora Suizzo.I commenti:Il sindaco Carmelo Corsaro ha lodato l’evento e quanti hanno collaborato per la sua realizzazione, ringraziando anche “Tomarchio Tortine” per aver offerto la colazione a tutti i presenti.L’assessore Natale Cosentino: «L’obiettivo della giornata è stato raggiunto. I bambini hanno recepito e messo in pratica il messaggio che volevamo dare. L’ambiente è gravemente malato e bisogna lavorare per sanarlo». L’assessore Eleonora Suizzo: «Grande sensibilità per un tema ormai fondamentale per la nostra vita e le nuove generazioni. Ai nostri input le scuole rispondono sempre e i bambini si sono mostrati preprati su queste tematiche, grazie anche al lavoro delle insegnanti». Il consigliere comunale Graziella Ferro: «Gli alunni si sono mostrati molti interessati all’iniziativa anche perché noi a scuola abbiamo trattato il tema dell’ecologia e della biodiversità e hanno preparato dei cartelloni riguardante l’argomento. Anche nel progetto Cantastorie una classe ha scelto di creare una storia sull’ecologia». Francesco Tagliaverga della “Performance”: «Abbiamo raccolto la sfida lanciata a livello mondiale e lo abbiamo fatto coinvolgendo i Comuni e le scuole di ogni ordine e grado e il riscontro è stato positivo. Abbiamo avuto, in questo percorso, anche il supporto di Dusty». San Gregorio di Catania 15 aprile 2019 Alfio Patti Ufficio Stampa#trashchallengetour2019

GLI ALUNNI DELLA “SAVIO” E “PURRELLO”PER UN GIORNO PICCOLI OPERATORI ECOLOGICIRipulita la Villa Comunale da erbacce e piantati fioriGli assessori Cosentino e Suizzo: «È un’azione di sensibilizzazione oltre che pedagogica» SAN GREGORIO – Entusiasmo e partecipazione da parte degli alunni degli Istitut

Photo - DISSERVIZI IDRICI ACOSET Oggetto: #Disservizi idrici nei Comuni di: Aci Bonaccorsi, Aci Sant'Antonio, Gravina di Catania, Pedara, S. Agata Li Battiati, San Giovanni La Punta, San Gregorio, Tremestieri Etneo, Valverde, Viagrande.Si informa, con la nota allegata, che a causa di un improssivo guasto alle elettropompe verificatosi sabato scorso 13 aprile all'intero del complesso di Pozzo SACRO CUORE si stanno verificando dei disservizi idrici nei comuni in oggetto. Già da stamane sono in corso le operazioni di sostituzione e si prevedere di riprendere l'intera produzione del pozzo nel pomeriggio di oggi. È opportuno ricordare chevper la normalizzazione del servizio idrico bisognerà attendere i necessari tempi tecnici per il riempimento dei serbatoi e delle reti.

DISSERVIZI IDRICI ACOSET Oggetto: #Disservizi idrici nei Comuni di: Aci Bonaccorsi, Aci Sant'Antonio, Gravina di Catania, Pedara, S. Agata Li Battiati, San Giovanni La Punta, San Gregorio, Tremestieri Etneo, Valverde, Viagrande.Si informa, con la nota allegata, che a causa di un improssivo guasto al

Photo - DELIBERATO IN GIUNTA IL BILANCIO DI PREVISIONE SAN GREGORIO - Espletato il lavoro in Giunta, per la delibera del bilancio di previsione, nei tempi previsti dall’Amministrazione comunale e dall’assessore al Bilancio, dott. Natale Cosentino.L’atto amministrativo è arrivato in Giunta completo di tutti gli adempimenti.«Un plauso – ha detto il dott. Natale Cosentino - va all’ufficio Ragioneria, nelle persone della dott.ssa Agata Di Stefano e del dott. Roberto Avellino, che ha lavorato nei termini ed è stato costretto a sollecitare tutti gli altri capi area per velocizzare le procedure al fine di arrivare ad una corretta e completa redazione del Bilancio. Ancora una volta – ha continuato l’assessore Cosentino - l’Amministrazione Corsaro è stata precisa e trasparente. Nel Bilancio di previsione sono stati previsti e garantiti tutti i servizi ai cittadini».Ora il documento dovrà essere trasmesso al consiglio comunale per le azioni conseguenti ma prima dovrà essere vagliato dal collegio contabile e ancora dai consiglieri e dei gruppi che li rappresentano per eventuali emendamenti.Il primo cittadino, Carmelo Corsaro si ritiene soddisfatto per il lavoro svolto: «Abbiamo lavorato alacremente alla proposta di deliberazione. Una serie di procedimenti amministrativi molto farraginosi hanno rallentato l’iter ma tutto si è risolto. I conti tornano ed abbiamo dato seguito a tutta la programmazione prevista e condivisa con il gruppo consiliare». San Gregorio di Catania 12 aprile 2019 Alfio Patti Ufficio Stampa

DELIBERATO IN GIUNTA IL BILANCIO DI PREVISIONE SAN GREGORIO - Espletato il lavoro in Giunta, per la delibera del bilancio di previsione, nei tempi previsti dall’Amministrazione comunale e dall’assessore al Bilancio, dott. Natale Cosentino.L’atto amministrativo è arrivato in Giunta completo di tutti

Photo - SAN GREGORIO PRONTA PER CELEBRARELA “GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA”L’Assessore Cambria: «Questa è la prima di tante iniziative rivolte al verde pubblico» SAN GREGORIO - Nel mese di Aprile, ed esattamente giorno 22, si celebra puntualmente ogni anno la giornata mondiale della Terra, “la più grande manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia”.Quest'anno anche il Comune di San Gregorio risponde a tale iniziativa denominata “Trash Challenge” e sponsorizzata dalla ditta “Performance” di Francesco Tagliaverga.L’assessore all’Ambiente e al Verde pubblico, Salvo Cambria, insieme al sindaco, Carmelo Corsaro, ha colto l'invito con l'ausilio dei consiglieri Graziella Ferro e Maria Teresa Tricomi che da tempo portano in consiglio iniziative che trattano temi sulla tutela dell'ambiente.L’evento gransegorese, però è previsto per lunedì 15 aprile in quanto il 22 per la cittadina sangregorese è festa del Santo patrono.Luogo scelto sul quale intervenire è la Villa comunale (dalle ore 9 alle ore 12), un piccolo fiore all’occhiello al centro del paese che necessita di cure e manutenzione. Parteciperanno all’iniziativa alunni delle scuole “M. Purrello”, e “San Domenico Savio”, la Misericordia di San Gregorio, alcuni dei giardinieri della ditta Giovanni D'Anna, operatori ecologici della Mosema, e tutti i cittadini che vorranno farne parte.«La salvaguardia del nostro pianeta è un evento educativo – ha commentato il primo cittadino, Carmelo Corsaro – e al tempo stesso di indagine sulle condizioni ambientali della Terra. Queste occasioni – ha concluso - oltre a determinarne un senso di responsabilità e benessere incentivano a mantenere pulito il proprio territorio».Per l’assessore Cambria «questa iniziativa non sarà l'unica – ha detto -; è in programma, infatti, la pulizia e messa in sicurezza del parco di via Adige/via Brenta con video sorveglianza e due aree per sgambamento cani, oltre quella già esistente nel Viale Europa/Piazza Puglisi; la pulizia e lo scerbamento di tutto il territorio comunale, con l'allocazione di nuovi cestini decorativi così come quelli già istallati dedicati alle deiezioni canine».#trashchallenge San Gregorio di Catania 09 aprile 2019 Alfio Patti Ufficio Stampa

SAN GREGORIO PRONTA PER CELEBRARELA “GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA”L’Assessore Cambria: «Questa è la prima di tante iniziative rivolte al verde pubblico» SAN GREGORIO - Nel mese di Aprile, ed esattamente giorno 22, si celebra puntualmente ogni anno la giornata mondiale della Terra, “la più grande ma

Photo - LEZIONI DI YOGA PER DOCENTI E PERSONALE ATA ALLA “PURRELLO”L’ANIMA E IL CORPO AL CENTRO DEL TUO MONDO.LEZIONI DI YOGA PER DOCENTI E PERSONALE ATA ALLA “PURRELLO” SAN GREGORIO – “L’anima e il corpo al centro del tuo mondo”. Questo il titolo del progetto di educazione allo Yoga, che inizierà giovedì 11 aprile e si concluderà entro la fine dell’anno scolastico, dedicato ai docenti e al personale Ata dell’Istituto comprensivo “Michele Purrello” di San Gregorio.A patrocinare il seminario è il Comune di San Gregorio, assessorato allo Sport, Cultura e Spettacolo diretto da Eleonora Suizzo.«L’amministrazione comunale – ha spiegato l’assessora Suizzo – è stata sempre attenta alle buone pratiche, e il benessere psicofisico dell’essere umano, soprattutto dei propri cittadini, ci sta a cuore. «Oggi – ha concluso la dott.ssa Suizzo –, in un momento storico in cui si vive a ritmi serrati e stressanti, non si ha un attimo di tempo per dedicarsi alla cura di se stessi, quindi abbiamo pensato di portare lo Yoga come disciplina psicofisica, nella scuola a partire dal personale scolastico ma che presto sarà ampliato ad altri destinatari». Il corso, che sarà tenuto dalla dottoressa Stefania Ferrini, ha l'obbiettivo di promuovere la pratica dello Yoga nella sua versione più moderna. Comprende una parte teorica, dove verranno analizzate le principali posizioni dello hatha yoga classico, ed una parte pratica che si svilupperà in sequenze scandite dalla respirazione.Stefania Ferrini, diplomata nel 2017 con una tesi sui benefici dello yoga applicato alla corsa di resistenza, è iscritta all’albo insegnanti della Fiy (Federazione italiana yoga), e continua l’aggiornamento e lo studio delle tecniche yoga, anche attraverso la partecipazione a corsi e seminari. San Gregorio di Catania 09 aprile 2019 Alfio Patti Ufficio Stampa

LEZIONI DI YOGA PER DOCENTI E PERSONALE ATA ALLA “PURRELLO”L’ANIMA E IL CORPO AL CENTRO DEL TUO MONDO.LEZIONI DI YOGA PER DOCENTI E PERSONALE ATA ALLA “PURRELLO” SAN GREGORIO – “L’anima e il corpo al centro del tuo mondo”. Questo il titolo del progetto di educazione allo Yoga, che inizierà giovedì 1

Photo - L’assessore ai Lavori pubblici, Salvo Cambria, chiede diritto di replica per l'articolo apparso due giorni fa sul quotidiano La Sicilia nella pagina “Lo dico a La Sicilia” dal titolo “San Gregorio: auto in sosta intralciano il traffico”. SAN GREGORIO - «Ritengo l'articolo pubblicato due giorni fa sul quotidiano La Sicilia nella pagina “Lo dico a La Sicilia” dal titolo “San Gregorio: auto in sosta intralciano il traffico”, pretestuoso, ha solo l'intento di denigrare il lavoro ben svolto dalla Polizia Locale, dall'attuale Amministrazione e dal mio operato.Infatti, sin dal mio insediamento ho provveduto a fare istallare degli spartitraffico sul Viale Europa proprio per consentire un regolare flusso veicolare.Il firmatario dell'articolo, a noi lettori sconosciuto, ha pubblicato una foto vecchia di almeno un anno fa, quando sul Viale Europa non erano stati apportati gli attuali accorgimenti. Si vede chiaramente dalla foto, inviata dal lettore, che sul Viale non vi è lo spartitraffico. Una ingenuità infantile che serba la malcelata intenzione di denigrare questa Amministrazione.Il comandante della Polizia Locale, Salvo Gulisano, sin dal primo giorno che ha preso in comando la locale stazione di PL, ha provveduto a regolamentare e disciplinare il comportamento degli automobilisti che transitano sul Viale Europa sanzionando le auto in sosta che impediscono la normale viabilità sin dalle prime ore mattutine .Questa attività di controllo viene svolta su tutto il territorio tanto che in meno di un anno si è raggiunto un numero di sanzioni superiore a mille. Ritengo doveroso precisare, inoltre, che oltre a tutelare il flusso viario, garantiamo anche i commercianti che dalla loro parte collaborano invitando i propri clienti a posteggiare in maniera regolare». L'assessore ai Lavori PubbliciSalvo Cambria Si allega la foto dell’attuale Viale Europa San Gregorio di Catania 07 aprile 2019 Alfio Patti Ufficio Stampa

L’assessore ai Lavori pubblici, Salvo Cambria, chiede diritto di replica per l'articolo apparso due giorni fa sul quotidiano La Sicilia nella pagina “Lo dico a La Sicilia” dal titolo “San Gregorio: auto in sosta intralciano il traffico”. SAN GREGORIO - «Ritengo l'articolo pubblicato due giorni fa su

Photo - DARE VALORE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONISAN GREGORIO – All'interno dell’Auditorium comunale, “Carlo Alberto dalla Chiesa” si è aperto oggi il ciclo di eventi formativi attivati dal Centro Studi Enti Locali Spa nell'ambito del Programma “Valore P.A.”.I corsi, che hanno per oggetto il bilancio e la contabilità nella P.A., con particolare attenzione agli strumenti dell’armonizzazione contabile, sono interamente finanziati dall’Inps attraverso i citati bandi “Valore P.A.” e continueranno tra i mesi di aprile e luglio 2019.Articolato in 10 giornate formative, il ciclo di eventi darà la possibilità ai dipendenti di oltre 30 Comuni siciliani di formarsi, in maniera del tutto gratuita, su temi di cruciale importanza, quali il Piano dei conti integrato, il Piano degli indicatori, il bilancio consolidato, la “competenza finanziaria potenziata”, ecc.Nello specifico, la giornata di oggi, 5 aprile 2019, è stata dedicata all'approfondimento del quadro normativo in cui si inserisce il processo di riforma degli ordinamenti contabili pubblici e ha visto in cattedra il Dott. Mirko Cantini, esperto in bilancio, personale e società pubbliche, già dirigente diEnti locali.Il Programma “Valore P.A.” si inserisce nell’ambito delle prestazioni previste dall’Istituto nazionale di previdenza sociale per la formazione dei dipendenti pubblici.Il costo dei corsi attivati in questo contesto è interamente coperto dall’Inps e l’individuazione dei partecipanti ai corsi accreditati “Valore P.A.” è rimessa all’Amministrazione di appartenenza deglistessi.Gli organizzatori hanno ringraziato «per la fondamentale collaborazione, l’Amministrazione comunale di San Gregorio, con particolare riguardo alla persona del sindaco, Carmelo Corsaro, che ha messo a disposizione – hanno specificato - la sala che farà da teatro a questo ciclo formativo altamente specializzato, a beneficio anche degli Enti Locali circostanti».«Qualsiasi opportunità che va a beneficio del territorio e delle sue risorse umane – ha spiegato il primo cittadino, Corsaro – va colta al volo. Il Programma “Valore P.A.” è di estrema importanza e utilità. In questa occasione si dà anche l’opportunità ad altro personale dei Comuni viciniori di migliorare le proprie competenze e formazione. Oggi – ha concluso Corsaro – nella nostra società le leggi e le regole cambiano e si incrementano velocemente e quindi occorrono corsi di aggiornamento come questi». San Gregorio di Catania 05 aprile 2019 Alfio Patti Ufficio Stampa

DARE VALORE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONISAN GREGORIO – All'interno dell’Auditorium comunale, “Carlo Alberto dalla Chiesa” si è aperto oggi il ciclo di eventi formativi attivati dal Centro Studi Enti Locali Spa nell'ambito del Programma “Valore P.A.”.I corsi, che hanno per oggetto il bilancio e la